Castelli e pennelli - Comune di Riolo Terme

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / ARCHIVIO NOTIZIE / Castelli e pennelli  
Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Invia per email
 

Castelli e pennelli

 
immagine

Castelli e pennelli

Rocche e castelli di Romagna nelle tele della Bottega Pascucci di Gambettola e nelle ceramiche delle Botteghe di Faenza. Con i disegni di Vittorio Belli ispirati alle opere di Giordano Severi

E’ un viaggio nella Romagna medievale e rinascimentale, tra arazzi, preziose ceramiche e disegni ispirati ai tanti castelli che costellavano questa terra, quello che propone la mostra allestita nella Rocca di Riolo Terme. Lo spunto parte dai dipinti di Giordano Severi, che negli anni ’30 del secolo scorso realizzò un ciclo di 60 opere dedicate a questi monumenti che ancora oggi caratterizzano il nostro paesaggio. Le rappresentazioni (in mostra fino al 1 settembre a Palazzo Romagnoli di Forlì), sono poi state riprese da Vittorio Belli, in una chiave più moderna, alla quale si è ispirata la Bottega Pascucci per i suoi arazzi. I ceramisti faentini hanno impreziosito l’esposizione con le loro opere, realizzate appositamente sul tema della mostra, con una proposta che raccoglie così due tra le più significative e caratteristiche produzioni artigianali romagnole.

La scrittrice Ada Grilli ha accompagnato le opere con le sue didascalie, che aiutano a scoprire e gustare i particolari più interessanti.

Le ceramiche in mostra sono degli artisti:

Fiammetta Ballardini

Leo Bartolini

Romano Cortesi

Lea Emiliani

Bottega Gatti

Carla Lega

Mirta Morigi

Daniela Neri

Laura Silvagni

Susanna Vassura

Rocca di Riolo Terme

Dal 10 al 25 agosto

Inaugurazione sabato 10 agosto ore 18.00

Orari di apertura

Giovedì e venerdì dalle 18.00 alle 23.00

Sabato, domenica e festivi dalle 15.00 alle 23.00

 
Volantino manifestazione (1.613kB - PDF)