Coronavirus: come comportarsi - Comune di Riolo Terme

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / ARCHIVIO NOTIZIE / Coronavirus: come comportarsi  

Coronavirus: come comportarsi

 

Il Ministero della Salute ricorda le misure igieniche e i comportamenti da seguire per contrastare la diffusione del Coronavirus.

decalogo
  • Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o con soluzioni a base di alcol per eliminare il virus dalle mani
  • Evitare il contatto ravvicinato (meno di 2 metri) con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute (tosse, raffreddore, febbre). Il virus, infatti, è contenuto nelle goccioline di saliva e può essere trasmesso con il respiro a distanza ravvicinata
  •  Evitare di toccarsi occhi, naso, bocca con le mani.
  •  Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce e poi lavarsi subito le mani.
  •  Non prendere farmaci antivirali nè antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
  •  Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro e alcool.
  •  Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o si assistono persone malate.
  •  Qualora non si sia di recente tornati da zone a rischio (Cina e paesi asiatici) e non si sia entrati in contatto con persone provenienti da tali zone e si presentino sintomi lievi, rimanere a casa fino alla risoluzione dei sintomi, applicando le misure di igiene, che comprendono l’igiene delle mani (lavare spesso le mani con acqua e sapone o con soluzioni alcoliche) e delle vie respiratorie (starnutire o tossire in un fazzoletto o con il gomito flesso, utilizzare una mascherina e gettare i fazzoletti utilizzati in un cestino chiuso immediatamente dopo l'uso e lavare le mani).
  • In presenza di sintomatologia si raccomanda di non recarsi al Pronto soccorso. Rivolgersi al proprio medico di Medicina generale per avere maggiori informazioni o chiamare il numero 1500 del Ministero. In caso di urgenze, naturalmente, rimane sempre attivo il 118.
  • La Regione Emilia-Romagna, inoltre, ha messo a disposizione il numero verde 800.033.033, attivo sette giorni su sette dalle 8.30 alle 18, per avere informazioni sanitarie. 

Per maggiori informazioni:

Regione Emilia Romagna

Ministero della salute

Ausl della Romagna

Ministero dell'interno