Funghi - Comune di Riolo Terme

Skip to main content
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Città / Ambiente / Funghi  

Raccolta funghi epigei

Le regole per la raccolta dei funghi nel territorio dei comune di Brisighella, Casola Valsenio e Riolo Terme.

La raccolta dei funghi è regolata dalla Legge Regionale n. 6 del 2 Aprile 1996. La legge prevede la possibilità della raccolta per i soli possessori del tesserino rilasciato dai soggetti autorizzati. 

La raccolta è consentita esclusivamente nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica, nelle ore diurne da un'ora prima della levata del sole ad un'ora dopo il tramonto.
Per i residenti nei Comuni di Brisighella, Casola Valsenio e Riolo Terme, la raccolta è consentita in deroga anche nella giornata del venerdì.

Nei castagneti da frutto la raccolta dei funghi epigei è vietata nel periodo dal 5 Agosto al 30 ottobre 2013.

Il limite quantitativo è fissato in 3 kg per persona, elevato a 5 kg per i residenti nei Comuni di Brisighella, Casola Valsenio e Riolo Terme (rimanendo invariate le limitazioni per specie di cui all’art. 5 della LR 6/1996). E' proibita la raccolta dei funghi epigei nella Zona A di protezione integrale del Parco regionale della Vena del gesso romagnola

COME FARE IL TESSERINO

Per fare il tesserino è necessario recarsi all'Ufficio anagrafe del Comune.
Secondo la validità temporale sono fissati i seguenti prezzi (validi per il 2013):

  • giornaliero € 4,50
  • settimanale € 11,00
  • mensile € 21,00
  • semestrale € 52,00.

Il prezzo del tesserino annuale per i residenti nei Comuni di Brisighella, Casola Valsenio e Riolo Terme è stabilito in € 15,50.

NORMATIVA