Laura Boldrini premiata a Riolo pochi mesi fa - Comune di Riolo Terme

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / NOTIZIE / Laura Boldrini premiata a Riolo pochi mesi fa  

Laura Boldrini premiata a Riolo pochi mesi fa

 
Laura Boldrini riceve dal sindaco Nicolardi il premio "Un va a zezz"

Laura Boldrini riceve dal sindaco Nicolardi il premio "Un va a zezz"

Lo scorso 16 novembre Laura Boldrini, neo presidente della Camera, è stata premiata dal sindaco Alfonso Nicolardi con il riconoscimento "Un va a zezz", che ogni anno viene conferito a chi è stato impegnato nel volontario, nel sociale e nel campo dei diritti umani.
Il nome del premio deriva dal modo di dire dialettale "aveg a zezz" (vado a gesso, me ne frego), che viene in questo caso ribaltato in "un va a zezz", ossia non faccio finta di niente, anzi mi prendo a cuore il problema. Con questa motivazione era stato quindi assegnato alla Boldrini per il suo impegno come portavoce per l’Italia dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr).

Grande la soddisfazione per gli organizzatori: Avis e Pro Loco, con la collaborazione della Scuola alberghiera Pellegrino Artusi, del Terme e del Comune.
«Vedere la sua elezione a presidente della Camera per me è stata una gran bella sorpresa — dice la preside Matassoni — Una grande donna che saprà ricoprire al meglio questo ruolo di garanzia importante».
 «L’incontro con Laura Boldrini è stata un’esperienza molto positiva — sottolinea il primo cittadino riolese — una persona intelligente, ricca di entusiasmo, carismatica e portatrice di una testimonianza molto significativa. Due giorni di grande spessore con lei».