Progetto Europeo per la conciliazione vita-lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza dei Centri Estivi 2020 - Comune di Riolo Terme

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / NOTIZIE / Progetto Europeo per la conciliazione vita-lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza dei Centri Estivi 2020  
Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Invia per email
 

Progetto Europeo per la conciliazione vita-lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza dei Centri Estivi 2020

 

Elenco Gestori dei Centri estivi che hanno aderito al progetto per la conciliazione vita-lavoro a sostegno delle famiglie.

Contributo-per-la-frequenza-dei-centri-estivi_max_res

La Regione Emilia-Romagna con deliberazione di Giunta n. 2213/2019 ha approvato il “PROGETTO CONCILIAZIONE VITA-LAVORO”, finanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo, per sostenere economicamente le famiglie dei bambini e dei ragazzi nella fascia di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dal 2007 al 2017) per la partecipazione ai centri estivi, attraverso l’abbattimento delle rette di frequenza.

Il progetto è rivolto a bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni che intenderanno frequentare i CRE 2020 che avranno aderito al progetto e compresi in un apposito elenco approvato, a livello distrettuale, dall'Unione della Romagna Faentina. Il progetto europeo prevede un contributo massimo fino a 336 euro per le famiglie con reddito ISEE fino a 28.000 euro in cui entrambi i genitori (o uno solo in caso di famiglie monogenitoriali) siano occupati.

L’Unione della Romagna Faentina, responsabile a livello distrettuale del coordinamento e della gestione del “Progetto conciliazione vitalavoro”, ha comunicato l’adesione per l’annualità 2020 alla Regione Emilia-Romagna.

In base al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020 quest’estate sarà possibile organizzare i Centri Ricreativi Estivi per bambini e ragazzi.

Le esatte modalità da seguire per l’organizzazione di tali attività sono contenute nelle Linee guida sul sito del Dipartimento per le politiche della famiglia .

Pubblichiamo l'elenco dei gestori che hanno aderito al progetto per la conciliazione vita-lavoro a sostegno alle famiglie.