Risultati del Consiglio Comunale dei ragazzi di Riolo Terme anno 2018/2019 - Comune di Riolo Terme

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / NOTIZIE / Risultati del Consiglio Comunale dei ragazzi di Riolo Terme anno 2018/2019  
Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Invia per email
 

Risultati del Consiglio Comunale dei ragazzi di Riolo Terme anno 2018/2019

 
borracce

Risultati del Consiglio Comunale dei ragazzi di Riolo Terme anno 2018/2019

Carrozzina per disabili, borracce, palloni e orologi da muro per la scuola, tutto questo concretizzato dal giovane Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze del Comune di Riolo Terme.

L’anno scolastico è iniziato in un’ottica di approccio sensibile in merito alle tematiche sociali, ambientali e non solo.

Venerdì 11 ottobre alle ore 10:00 il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Riolo Terme consegnerà alla scuola secondaria di primo grado e alle classi quinte della primaria I.C.Pascoli borracce per contrastare l’utilizzo della plastica usa e getta.

Dotare i ragazzi di un contenitore riutilizzabile per l’acqua è all’apparenza un gesto semplice, in realtà è un primo passo per ridurre notevolmente la plastica in bottiglia.

Ma non solo, il CCR riolese donerà alla scuola anche palloni per attività sportiva e orologi da parete da posizionare nelle classi come proposto nel programma elettorale.

Nel corso del mandato annuale i giovani Amministratori hanno partecipato ad un bando proposto dall’Assemblea Legislativa Concittadini.
Il tema scelto per l’anno scolastico 2018/2019 è stato quello dei diritti, inserendo nel progetto tante iniziative che li ha visti attivi nel sostegno alle persone sensibili, ad azioni nel territorio e alla vita cittadina.
Hanno dimostrato impegno, coinvolgimento e con i fondi ottenuti hanno anche concretizzato l’acquisto di una sedia a rotelle donata all’Associazione Maria Teresa ODV, che si occupa egregiamente di dare sollievo alle famiglie con persone disabili.

Si parte dai gesti più piccoli per giungere poi ai grandi obbiettivi : diventare un Comune sostenibile ed avvicinare i giovani alle realtà associative di volontariato.