ORIZZONTI COMUNI: A FINE LUGLIO I LABORATORI PUBBLICI TERRITORIALI DEL PERCORSO PARTECIPATIVO - Comune di Riolo Terme

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / ARCHIVIO NOTIZIE / ORIZZONTI COMUNI: A FINE LUGLIO I LABORATORI PUBBLICI TERRITORIALI DEL PERCORSO PARTECIPATIVO  

ORIZZONTI COMUNI: A FINE LUGLIO I LABORATORI PUBBLICI TERRITORIALI DEL PERCORSO PARTECIPATIVO

 
Orizzonti-Comuni-avviato-il-percorso-partecipativo-del-PUG_max_res

 

Prosegue il percorso partecipativo “Orizzonti Comuni” verso il PUG d’Unione (Piano Urbanistico Generale). Dopo gli incontri e i focus group di maggio e giugno 2021 rivolti a portatori di interessi specifici e l’incontro pubblico di presentazione del progetto dell’8 luglio, in programma -la terza e quarta settimana di luglio 2021- i laboratori pubblici territoriali (on line) di partecipazione.

A chi si rivolge?

Chi vive, lavora o frequenta l’Unione conosce le risorse e le potenzialità delle città e del territorio cosi come gli aspetti critici e le debolezze -generali e locali-; l’ascolto della cittadinanza rappresenta pertanto un momento fondamentale dell’elaborazione del Piano, fortemente voluto dall’Amministrazione, fin dalle prime fasi di costruzione del nuovo strumento, per far emergere le aspettative delle comunità, in termini di benessere e qualità della vita, per definire le priorità di intervento e per stimolare un dibattito pubblico sui temi e obiettivi della nuova Legge Urbanistica Regionale (L.R. 24/2017) quali la riduzione del consumo del suolo, la promozione della rigenerazione urbana ed edilizia, le qualificazione dei servizi e la prevenzione/mitigazione dei rischi indotti dai cambiamenti climatici.

A tal fine il progetto “Orizzonti Comuni” prevede attività, incontri e laboratori territoriali aperti per facilitare il dialogo, raccogliere informazioni e proposte e coinvolgere i cittadini, i portatori di interesse e tutte le realtà interessate a dare il proprio contributo

I prossimi incontri pubblici: i laboratori territoriali di partecipazione (luglio 2021)

A tal proposito si informa e si invita tutta la cittadinanza a partecipare ai laboratori pubblici in programma la terza e quarta settimana di luglio. I laboratori sono programmati per ambiti territoriali e organizzati in videoconferenza tramite la piattaforma ZOOM.

Per garantire un’efficace interazione tra i partecipanti, ciascun laboratorio è a numero chiuso. La registrazione è pertanto obbligatoria. 

Le date dei laboratori online e i link di registrazione:

Settimana 19-23 Luglio 2021:

• Martedì 20 luglio – Faenza 1, ore 20:30 Registrati

• Mercoledì 21 luglio - Castel Bolognese – Solarolo, ore 20:30) Registrati

• Giovedì 22 luglio - Casola Valsenio – Riolo Terme, ore 20:30 Registrati

Settimana 26-30 Luglio 2021:

• Lunedì 26 luglio - Brisighella, ore 20:30 Registrati  

• Martedì 27 luglio – Faenza 2, ore 18:00 Registrati

• Mercoledì 28 luglio – Faenza 3, ore 20:30 Registrati  

Dopo la registrazione riceverà una mail con il link di partecipazione. Per offrire una maggiore opportunità di partecipazione ai cittadini e alle cittadine dell’Unione, invitiamo a registrarsi ad un singolo laboratorio, tenendo conto del proprio ambito territoriale di riferimento.

Scarica l'informativa privacy

_____________________________________________________________________________________________________

Altri modi per partecipare: il questionario online

Online dal 9 giugno un questionario per rilevare il punto di vista/le percezioni dei cittadini su alcune tematiche del Piano (rigenerazione urbana e ambiente, spazio pubblico e mobilità, turismo e tempo libero) e raccogliere informazioni sulle città e il territorio dell’Unione della Romagna Faentina. Per compilarlo occorrono circa 12/15 minuti.

Clicca QUI e rispondi al questionario!

Clicca QUI per guardare il video di presentazione del percorso "Orizzonti Comuni" su YouTube

Se vuoi ulteriori informazioni sul Piano, visita la pagina del servizio urbanistica dedicata al PUG – Piano Urbanistico Generale

Se vuoi ulteriori informazioni su il progetto “Orizzonti Comuni”, visita la sezione del sito dedicata alla Partecipazione e cittadinanza attiva