EMERGENZA COVID-19: SUSSIDI ALLE PERSONE E/O FAMIGLIE CON DISAGIO ECONOMICO - Comune di Riolo Terme

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / ARCHIVIO NOTIZIE / EMERGENZA COVID-19: SUSSIDI ALLE PERSONE E/O FAMIGLIE CON DISAGIO ECONOMICO  

EMERGENZA COVID-19: SUSSIDI ALLE PERSONE E/O FAMIGLIE CON DISAGIO ECONOMICO

 

L’Unione ha previsto un intervento straordinario di sostegno ai nuclei familiari in gravi difficoltà economiche. Le domande di sostegno devono pervenire entro il 9 dicembre.

Emergenza-Covid-19-Sussidi-alle-persone-e-o-famiglie-con-disagio-economico_max_res

In esecuzione della delibera di Giunta dell’Unione della Romagna Faentina n. 157 del 23 novembre 2020 e della determinazione dirigenziale n. 3048 del 23 novembre 2020, nel quadro della situazione economica determinatasi per effetto dell'emergenza COVID-19, l’Unione della Romagna Faentina intende realizzare un intervento straordinario di sostegno ai nuclei familiari in gravi difficoltà economiche, senza alcun reddito disponibile o reddito insufficiente e limitata forma di sostentamento reperibile attraverso depositi bancari o postali.

Il sostegno economico verrà erogato per al massimo tre mensilità, sulla base della disponibilità economica e dell'ordine cronologico di inoltro delle richieste complete in tutti i relativi elementi, formulate attraverso il modello di richiesta allegato a questo avviso ed ammesse al beneficio in base ai requisiti e criteri descritti nell'Avviso, fino all'esaurimento delle risorse disponibili.
Si escludono pagamenti in contanti; l'erogazione ai beneficiari verrà eseguita esclusivamente sul conto corrente indicato nel modulo di domanda.

 

Chi può farne richiesta

Tutte le persone residenti nel territorio del dei Comuni facenti parte dell’Unione della Romagna Faentina, di cittadinanza italiana, di uno dei Paesi dell’Unione Europea, di un Paese extra UE in regola con il permesso di soggiorno.

Requisiti

Coloro che fanno richiesta del beneficio economico e con riferimento a tutti i componenti il nucleo familiare devono:

  • A) A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 essere disoccupati, inoccupati, aver perso il lavoro, non aver diritto alla retribuzione o aver subito una riduzione reddituale sotto i 400 euro mensili; e:
  • B1) NON ESSERE PERCETTORI DI ALCUN SOSTEGNO PUBBLICO (cassa integrazione ordinaria e in deroga, stipendi, pensioni, pensioni sociali, pensione di inabilità, reddito/pensione di cittadinanza, reddito di emergenza, contributi connessi a progetti personalizzati di intervento, altre indennità speciali connesse all’emergenza coronavirus ecc.) con riferimento a tutti i componenti del nucleo familiare;

    OPPURE

  • B2) ESSERE PERCETTORI DI SOSTEGNO PUBBLICO dal 1 marzo 2020 (cassa integrazione ordinaria e in deroga, stipendi, pensioni, pensioni sociali, pensione di inabilità, reddito/pensione di cittadinanza, contributi connessi a progetti personalizzati di intervento, altre indennità speciali connesse all’emergenza coronavirus ecc.) MA ENTRO IL LIMITE DI EURO 400,00 mensili, con riferimento alla somma di quanto percepito da tutto il nucleo familiare;
  • C) avere disponibilità di risorse finanziarie a qualsiasi titolo detenute (c/c e libretti bancari e postali, depositi di qualsiasi tipo, investimenti mobiliari, ecc.), sempre alla data di inoltro della domanda, non superiori a:
    > a) Euro 2.500,00 per nuclei anagrafici composti fino a 2 persone;
    > b) Euro 4.000,00 per nuclei anagrafici composti da oltre 2 persone.

Termine per la presentazione delle domande

Le domande dovranno pervenire agli indirizzi di posta elettronica indicati nell'Avviso a partire dal 25 novembre 2020 e fino al 9 dicembre 2020.

 

Per il Comune di Riolo Terme:

Nel solo in caso di indisponibilità di strumentazione informatica, la domanda GIA' COMPILATA, SOTTOSCRITTA E CORREDATA DALLA COPIA FOTOSTATICA DEL DOCUMENTO DI IDENTITA' DEL SOTTOSCRITTORE può essere presentata in forma cartacea con consegna diretta nelle sole giornate di mercoledì dalle ore 9.00 alle 12.00 e giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00  PREVIO APPUNTAMENTO OBBLIGATORIO, da richiedere telefonando al centralino del Comune (0546/77499).

Allegati

 

Avviso pubblico  (pdf, 113,08 kB)

Modulo di domanda  (doc, 64,51 kB)

 

Per informazioni

Per informazioni relative alla presentazione delle domande e alla compilazione del modulo è possibile inviare una mail all'indirizzo pec@cert.romagnafaentina.it  o telefonare al 0546 691800 nelle seguenti giornate ed orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 12 ed il giovedì anche dalle 15 alle 17; lo stesso, in caso di segnalare la necessità di consegna dell'istanza in modalità cartacea, che avverrà esclusivamente su appuntamento.